WWW.WURLITZER.IT

Il piano Wurlitzer è sicuramente uno dei piani elettrici che è stato utilizzato di più dalla seconda metà del 900. Insieme al Piano Fender-Rhodes è stato protagonista delle sessioni di registrazioni e dei concerti più importanti del mondo. Utilizzzato in molti generi musicali ha offerto ai musicisti infiniti spunti per creare nuove e indimenticabili armonie.

Esistono vari modelli di piano Wurlitzer che nel corso degli anni sono stati costruiti ma il funzionamento base non e' cambiato nel corso del tempo.

Il sistema si basa sull'adozione di una meccanica in legno con scappamento che emula quella di un piano forte, al posto delle corde ci sono delle sottili lamelle in metallo lunghe da 2 a 5 cm circa. Queste vengono percosse da marteletti costruiti in legno e feltro, l'accordatura è ottenuta dalla loro dimensione e dalla quantita' di stagno che l'accordatore deposita sull'estremità di ogni lamella. Due lunghi pick-up a barra sono posti affianco alle corde in modo da captare le vibrazioni. Un sistema di amplificazione integrato si occupa di processare il segnale e di portarlo agli altoparlanti interni dopo aver aggiunto il tipico effetto vibrato.

Il meccanismo delle sordine prevede l'adozione di un pedale che funziona con un cavo flessibile fatto passare in una guaina, stesso sitema adottato dalle biciclette.

I piani wurlitzer possono essere portatili o a consolle, i modelli più frequenti comunque sono in Wurlitzer 200 e il Wurlitzer 200A. Le differenze tra i due sono prevalentemente nel posizionamento degli altoparlanti e nel sistema di amplificazione.

qui un breve elenco dei modelli:

100 series    costruito dalla metà degli anni 50 fino alla fine dei 60 già dotato di amplificazione integrata a valvole e di tremolo con struttura prima in legno e poi in medium density.

200 series    costruito dalla fine degli anni 60 alla metà degli anni 70 con 2 altoparlanti interni, vibrato struttura in legno e plastica e gambe in ferro. Fu introdotta anche una rara versione a batteria il 200B.

215-207        versione suite case-consolle del 200 con altoparlanti più grandi integrati e sistema di controllo per attivare altri piani Wurlitzer. Alcuni di questi erano dotati di una lavagna luminosa dove comparivano le note suonate.

Alcuni tra i musicisti che hanno usato il piano Wurlitzer:

Beatles,Pink FLoyd, Ray Charles, Supertramp, Jethro Tull, Gentle Giant,Stewie Wonder, Joe Zawinull

Qui una selezione di video 

Supertramp

GentleGiant

Nora 

SmallFaces 

qui una lista di Piani Wurlitzer in vendita

www.scolopendra.it